Cerca

Beef Jerky

Il Beef Jerky non è altro che quella piacevole e gustosa preparazione che già i nostri antenati chiamavano carne secca. Storicamente la carne secca veniva affumicata lentamente nei camini domestici, oggi noi la proponiamo in versione BBQ!



INGREDIENTI

· Magatello di Manzo


Per la marinata:

· Ketchup

· Pepe

· Sciroppo d'acero

· Aceto

· Olio

· Cipolla disidratata

· Sale


PREPARAZIONE

Dopo aver pulito il magatello da eventuali parti di tessuto connettivo andiamo a tagliare delle fettine sottili lungo fibra, si avete letto bene, questa volta a differenza di come si fa normalmente tagliamo la carne lungo la fibra. Questa accortezza permetterà di far seccare meglio la carne e la renderà anche più facile da mangiare una volta essiccata.


Dopo aver tagliato le fettine di carne prepariamo una marinata, ovviamente in questo passaggio subentra il gusto personale e lasciamo liberi di utilizzare gli ingredienti che più preferite, in ogni caso vi lasciamo scritto quelli che abbiamo utilizzato noi.

E' importante lasciare marinare la carne almeno una notte affinché prenda sapore, trascorso questo tempo procediamo ad asciugare le fette di carne con della carta assorbente alimentare.


A questo punto procediamo a posizionare la carne sulla griglia del BBQ, noi utilizziamo un BBQ a Pellet di Traeger (Ironwood 885), la scelta del pellet è motivata dalla possibilità di avere temperature molto basse ed estremamente stabili, la fase di essicazione infatti va fatta tra i 75 e 90°C per molte ore fino a quando la carne sarà secca da spezzarsi.


Una volta essiccata la carne è possibile conservarla sottovuoto e mangiarla come snack o come merenda durante una passeggiata in montagna.