Cerca

HORL 2 - La recensione


Molte volte nei nostri video abbiamo ripetuto quanto sia importante utilizzare coltelli affilati e ben mantenuti. In cucina il coltello è l'estensione della mano e paradossalmente si rischia di farsi male più con un coltello poco affilato che con uno molto tagliente.

Non si può negare che in alcuni momenti ci si accorge che la lama richiede un'affilatura che il solo passaggio su acciaino non può più sistemare. Come affilare però un coltello a casa?

Esistono in commercio diversi modelli con differenti costi ma tutti concordano con il fatto che l'affilatura su pietra sia la migliore. Negli anni abbiamo provato diversi affilacoltelli "casalinghi" ma tuttavia non ci hanno mai soddisfatto a pieno. Scegliere il giusto angolo per la lama e mantenerlo durante la procedura di affilatura richiede molta esperienza e spesso rischia di peggiorare la situazione. Per questo motivo abbiamo sempre preferito affidare questa operazione ad arrotini esperti che affilano lame da anni, soprattutto per coltelli pregiati o damascati. Rimane il fatto che non sempre si ha la possibilità di rimanere senza un coltello per diversi giorni (o settimane). Per chi come noi è appassionato di cucina, sa bene che è fondamentale avere la possibilità di ridare vita alle lame anche dentro i muri di casa.


HORL ci ha contattato per chiederci di provare il loro nuovo prodotto, un affilacoltelli di origine tedesca. L'affilacoltelli di HORL tenta di ribaltare i classici sistemi di arrotatura: non è più il coltello che si muove sulla pietra ma è la pietra che si muove sul coltello. Grazie a questo dettaglio che può sembrare banale si ha la possibilità di affilare i coltelli anche senza particolare esperienza. Infatti, mentendo fissa la lama e facendo scorrere il cilindro su di essa si è certi di mantenere l'angolo corretto.


Com'è possibile vedere anche nel video che abbiamo realizzato il sistema è costituito da un blocchetto in legno e di un cilindro con due mole abrasive di differente grana. Una volta scelto l'angolo, che può essere di 15° o 20° a seconda del coltello da affilare è sufficiente far scorrere il cilindro sul piano del tavolo con le mole a contatto con il filo del coltello.



Siamo rimasti complessivamente stupiti dalla facilità di utilizzo e dal buon risultato raggiunto (sia su coltelli da cucina che sportivi). Nell'ambito di un'affilatura casalinga consente di riportare in vita anche lame molto usurate semplicemente facendo più passaggi. Un altro punto a favore è sicuramente la possibilità di affilare coltelli molto diversi tra loro in termini di dimensioni e forme. Infatti, con gli affilacoltelli più comuni non sempre è possibile affilare lame di piccole dimensioni o dalle forme particolari.



La fattura e la sensazione del legno di noce con cui è realizzato è molto piacevole al tatto e a dirla tutta ci siamo quasi divertiti ad utilizzarlo. L'unico punto su cui a nostro avviso è importante stare più attenti è l'esposizione della lama durante l'affilatura. Infatti, mentre si affila la lama è rivolta verso l'alto e si passa vicino con la mano. Ovviamente è sufficiente prestare attenzione durante la procedura per considerare sicura l'arrotatura.


Il pregio maggiore del prodotto è proprio la semplicità di utilizzo che permette davvero a tutti di mantenere i propri coltelli in forma, evitando così pericolosi sforzi durante l'utilizzo. In sintesi possiamo affermare che HORL ci ha fatto ricredere sui sistemi casalinghi di affilatura. Ovviamente continueremo ad utilizzare questo prodotto per verificare a lungo termine come si comporta ma ad oggi si può dire che questo sistema sia promosso!